METODOLOGIA

Il termine “analisi comportamentale” fa riferimento a quell’area scientifica che studia le leggi che governano il comportamento umano. L’applicazione di queste scoperte nel campo della psicologia dello sport ha lo scopo di migliorare la performance e aumentare il grado di soddisfazione di atleti e allenatori durante la pratica del proprio sport.

A partire ’70 dello scorso secolo, negli Stati Uniti, si è sviluppato un filone di ricerca finalizzato allo studio del comportamento degli allenatori e all’influenza di questo aspetto sull’incremento della performance degli atleti. In quasi 50 anni di studio e applicazione sul campo sono stati identificati gli aspetti comportamentali che determinano l’efficacia della performance dell’allenatore in relazione alle performances degli atleti.

L’avvento delle moderne tecnologie di videoripresa e scouting ha permesso di avere degli strumenti sempre più efficaci e precisi per rilevare le variabili comportamentali.

P.IVA 08777410013